SAN VALENTINO A.....

domenica 7 febbraio 2010

CAPITOLO 23-OLIVIA IN OSPEDALE
FRANCO-Olivia...Olivia.
Olivia viene portata in ospedale e Alex riesce a scappare.
Nella camera di Flor:
FLOR-grazie Mattias.
Entra Federico:
FLOR-sei arrivato al momento giusto...ricordi dell'eredità di mio padre fra qualche giorni sara letto il testamento.
FEDE-ti rigrazio Flor....ma come faremmo ...questa è una casa molto grande...con tante persone e comporta un sacco di spese.
FLOR-ehi frizzer....guarda sei riuscito a sollevare i tuoi fratelli da solo.
FEDE-questo è vero...ma è grazie a te se sono riuscito a cambiare. e a capire la testa matta dei miei fratelli.
FLOR-si e io sono riuscita a scoprire cose l'amore...con te Federico.
Si stavano per baciare ma entra Greta:
GRETA-er Federica ...ha chiamato er Franchina e avere detto che avere liberato Nico e Valentino..ma...
FLOR-ma cosa ?
GRETA-ma Olivio essere colpita da un colpo di pistola.
FEDE-no...ci mancava questa ...santo cielo.....mio Dio perchè non posso essere felice come tutti....a volte sarebbe meglio che sparisi.
Federico esce dalla stanza di Flor.
Nella stanza di Leo:
LEONARD-non ti credo Sonia...mi dispiace...se fosse vero non avresti mai fatto quello che hai fatto a me ...ma sopratutto a tua sorella Serena.
SONIA-lo so e me ne pento...ma ora cerchero di cambiare.
LENARD-mi dispiace ma non posso perdonarti ora va via....devo studiare.
Entra Serena:
SERENA-Leo!...sei qui Sonia.
SONIA-si ma stavo andando via.
SERENA-bene perchè non voglio vederti.
SONIA-e questo che vuoi ?
SERENA-si.
SONIA-be allora chiedero a Max il permesso di ritornare in Kricoragan.
Sonia va via con una lacrime che le attraversa il viso.
Franco aspettava nella sala d'attesa dell'ospedale e arriva la madre di Olivia:
LAURA-Franco..dove?...dove?
FRANCO-calmati zia .....gli stano estirpando il proiettile dal petto.
Franco abbraccia Laura:
Arriva il medico:
LAURA-allora come sta?
FRANCO-possiamo vederla.
DOTTORE-al momento è sotto sedativi....dovrete aspettare .
FRANCO-ma come è andata?
DOTTORE-la pallotola aveva quasi ragiunto il cuore...ma per fortuna si alvera.
In giardino:
MAYA-Matteo ....ciao hai saputo?
MATTEO-cosa?
MAYA-che stano bene...ma Olivia è stata colpita da un proiettile.
MATTEO-ma chi?
MAYA-a rapirli è stato Alex ....un ex di Valentina...è riuscito a scappare.
Arriva Nico:
NICO-Maya hai notizie di Franco.
MAYA-no...
A Nico squilla il cellulare:
NICO-pronto..si..e vai...
MAYA-allora chi era?
NICO-era Franco è andata tutto bene ...Olivia è in salvo.
MATTEO-allora perchè io e te non andiamo a festeggiare per l'occassione.
MAYA-si mi sembra un ottima idea....ciao fratellino.
Nico sussura all'orecchio della sorella:
NICO-Maya ma che fai? prima Mattias e ora Matteo.
MAYA-è la mia vita fatti gli affari tuoi....hai capito?
Nello studio di Federico:
Entra Flor:
FEDE-mi ha appena telefonato Mattias domani mattina apprirano il testamento.
FLOR-che bello...cosi tutti i nostri problemi economici saranno risolti.
Entra Martin:
MARTIN-ciao Federico ...senti potresti anticiparmi la paghetta?
FEDE-MArtin....abbiamo dei problemi quindi dobbiamo fare una runione di famiglia....
Martin va a chiamare tutti:
FEDE-spero di uscire molto presto da questo guaio.
Arriva il conte:
MAX-ciao Flor ti cercavo.
FLOR-chi me?
FEDE-si.
FLOR-per chi sono quei fiori?

MAX-sono per te.


FEDE-aspetta un attimo ....lei è la mia fidanzata.
MAX-lo era.
FEDE-be questo non ti da alcun diritto di portarle dei fiori....
MAX- questo chi lo dice?
FEDE-lo dico io....
FLOR- eh...smettetela grazie Maximo per fiori e tu Federico non intrometterti.
FEDE-perchè non dovrei intromettermi? se un bamboccio don Giovanni da 4 soldi viene qui e ti porta dei soldi.
MAX-a chi hai dato del bamboccio?
FEDE-a te ?
MAX-sai chi sono io?sono il conte Calderone della Hoya.
FEDE-e allora.
FLOR-vi prego basta ragazzi...non è proprio il momento di fare scenate .
MAX-si hai ragione Flor...comunque prendili i fiori sono un regalo.
Fede è rosso dalla rabbia che vorrebbe strozarlo.
Nel seminterrato:
MARTIN-allora come ti trovi qui?
MAR-bene anche se è un pò scomodo ....non mi lamento...ma perchè hai quella faccia ?
MARTIN-Nico e Valentina erano stati rapiti e Franco e Olivia sono andati a liberarli ma Olivia è rimasta ferita.
MAR-o no che le è succeso??
MARTIN-niente di grave per fortuna.
Sulla porta di casa della villa:
MAYA-sai Matteo con te ho trascorso un bellissimo pomeriggio...dovremo rifarlo.
MATTEO-si sono d'accordo con te.
MAYA-entriamo...ma perchè siete tutti riuniti qui?
NICO-Federico ci deve parlare?
Arrivano Flor y Federico:
MARTIN-allora su avanti sputa il rospo cosa è avvenuto di cosi grave?
FEDE-il problema è che non ho più un soldo....
NICO-ci sono i nostri fondi.
FEDE-be...dopo che avevo lasciato Delfina all'altare avevo paura che non ottenesi il divorzio perciò non potrete toccarli fino alla maggiore età.
TOMMAS-oh no e ora come faremmo?
FLOR-non preocupatevi domani ci sara la lettura del testamento e potro riscuotere almeno spero i soldi del mio vero padre.
FEDE-si..fino ad allora ...dovremmo stare attenti come utilizziamo il denaro.
FEDE-Greta prepara una lista su quello che ci serve...tu Matteo invece vai alla banca e vedi quanto e rimasto sul mio conto.
MATTEO-si.
Matteo esce e arriva Fillippo il fratello di Marina:
FILLIPPO-allora dove?
FLOR-dove chi?
FILLIPPO-mia sorella...sono sicuro che tu moccioso l'hai nascosta ...parla ho ti sparo ho una pistola....Fillippo lancia sul soffitto un colpo di pistola.
All'ospedale Laura vede Franco e Olivia baciarsi:
LAURA-ma che fatte?

3 commenti:

  1. Povera Olivia.......però Matia non dovrebbe trattare male a maia........Un bacio a tutti i personaggi di Flor (tranne le streghe........

    RispondiElimina
  2. menomale che olivia e fuori pericolo.......matias e' antipatico(SCUSA SE LO DICO)PERO' E' LA VITA DI MAIA E LUI NON SI DOVREBBE INTROMETTERE,SI DICE CHE CHI SI FA GLI AFFARI SUOI CAMPA 100 ANNI,COMUNQUE BELLA LA STORIA.........UN BACIO A FLOR E A TUTTI I PERSONAGGI (TRANNE LE STREGHE)....................CIAOOOO

    RispondiElimina